Mino Abbacuccio testimonial ufficiale dell’Associazione Arcobaleno Marco Iagulli

Il rumoroso ed entusiasmante successo della sesta edizione della Festa Solidale del Sorriso ancora rimbomba nella nostra testa, ma soprattutto ci emoziona il ricordo dei momenti vissuti insieme alle centinaia di cittadini che hanno voluto esserci per sostenere i bambini oncologici e l’Associazione Arcobaleno Marco Iagulli Odv.

Oggi possiamo aggiungere una nuova gioia al nostro percorso. Mino Abbacuccio è diventato testimonial ufficiale della nostra Associazione. Questo significa aver creato con il comico di origini napoletane un legame estremamente forte, sulla base di una stima reciproca, alimentata, nel corso di molti anni, dalla sensibilità che Mino ha mostrato in più occasioni con vicinanza, supporto e disponibilità.

«Il rapporto tra la nostra associazione e Mino – spiega Tiziana Iervolino, presidente dell’Arcobaleno Marco Iagulli- risale a molti, molti anni fa. Dal giorno del nostro primo incontro ad oggi non ha mai fatto mancare il suo appoggio e il suo sostegno, partecipando attivamente alla grande mission della nostra associazione. Siamo onorati di essere rappresentati da un testimonial come lui perché è un ragazzo estremamente sensibile e fa del sorriso uno strumento di interazione con l’altro, alimentando empatia e buonumore. Oggi poi è un giorno speciale per lui, per il suo privato. Oggi, infatti, si sposa! Colgo l’occasione per augurare a questa coppia una vita di felicità e gioia, sapendo che il sorriso è un’arma potente anche nell’amore. Siamo fieri e orgogliosi di avere Mino al nostro fianco».

 

«Il legame con l’Associazione Arcobaleno Marco Iagulli risale circa a 10 anni fa – spiega Abbacuccio-. Da allora, un primo evento a Paestum in cui mi hanno coinvolto, non ci siamo più persi di vista. Anzi, più entravo nelle loro iniziative più mi risultava evidente l’amore con cui portano avanti la loro mission. Ancor prima di essere testimonial, sono testimone di una passione profonda, di una propensione umana incredibile che mette a disposizione dei bambini affetti da patologie oncologiche e delle loro famiglie sostegno economico nei viaggi della speranza, sorrisi e allegria. Sono onorato di essere testimonial dell’Arcobaleno Marco Iagulli, una bellissima famiglia in crescita costante. Ho vissuto momenti dolorosi, di distacco e di perdita, ma ho anche condiviso la gioia della vittoria sulla malattia, la gioia più grande. Il sorriso è una medicina. Si chiama clown terapia perché come qualsiasi altra pillola, il sorriso deve essere somministrato puntualmente … non possiamo perdere nemmeno un momento per aspettare quello successivo. Ridere è una vera e propria cura che allevia le sofferenze dei più piccoli e quelle dei loro familiari».

 

 

Mino Abbacuccio

Nato nel 1982 si è laureato in Economia e Commercio, ma ben presto, dopo la laurea, ha deciso di seguire la sua grande passione: la recitazione e, nello specifico, la comicità.  Nel 2009 entra nel Laboratorio “Sipariando” presso il Teatro Tam di Napoli.

Nel 2010 si è aggiudicato il Premio Charlot.  Sempre nel 2010 è 3° classificato al Bravo Grazie e 2° classificato al concorso Ridiamoci su di Vico Equense.

Nel 2010 entra a far parte del gruppo di Made in Sud entrando nelle simpatie del grande pubblico con lo sketch “Saluta Titi”. Altri personaggi di successo sono il Tatuatore Sbaglio e Ciruzzo.